Hockey lands in the south of Tanzania! – L’Hockey è sbarcato nel Sud della Tanzania!

ENGLISH VERSION AT THE BOTTOM!

Lindi è una piccola cittadina di pescatori nel sud-est della Tanzania, affacciata sull’Oceano Indiano, poco distante dalle antiche rovine arabe di Kilwa, risalenti all’Epoca del Sultanato di Zanzibar (XV Secolo), oggi patrimonio dell’UNESCO.
Frank è un giovane insegnante di geografia e swahili, che lavora alla “Lindi Secondary School” e che da un paio di anni sta studiando all’Università di Dar Es Salaam per diventare professore di educazione fisica.
Che cosa hanno in comune Lindi e Frank con l’hockey? All’università di Dar Es Salaam, Frank ha imparato a giocare a hockey dallo scorso maggio, quando con il progetto “Hockey Tanzania” abbiamo iniziato a insegnare hockey agli studenti universitari. Da allora, Frank, che studia Scienze Motorie, si è appassionato di questo sport. Nel giro di pochi mesi è diventato prima giocatore, della squadra dell’Università di Dar, e poi ha deciso di “impiantare” l’hockey anche nella scuola secondaria dove è maestro, a Lindi. A luglio è partito da Dar alla volta di Lindi con una decina di bastoni costruiti in legno dai carcerati della prigione di Dar nell’ambito del nostro progetto “Hockey Made in Tanzania”, e una decina di palline nella borsa. Un giorno ha mostrato ai suoi allievi questo nuovo sport, “mpira wa magongo”, letteralmente in swahili “il gioco dei bastoni”; alcuni di loro si sono incuriositi e hanno iniziato a giocare. Sorpresa? Hanno scoperto che gli piace giocare a hockey!
Presentation1 La voce si è diffusa tra i ragazzi e in poche settimane siamo arrivati a una ventina di nuovi giocatori provetti! Unico peccato… per adesso solo una manciata di ragazze si sono avvicinate al campo per giocare a hockey… ma questo problema lo dobbiamo contestualizzare in un ambiente culturale dove lo sport tra le donne è ancora poco praticato. Piano piano però le cose stanno cambiando, anche in Tanzania… pole pole!
Tra poco Frank ritornerà a studiare a Dar, sarà di ritorno a Lindi per un breve periodo a dicembre e poi, quando il prossimo luglio si laureerà in Scienze Motorie, ritornerà definitivamente nella sua scuola come insegnante di scienze motorie. L’hockey nel frattempo continuerà ad essere giocato alla Lindi Secondary School sotto la supervisione dell’altro insegnante di educazione fisica, in attesa del ritorno di Frank, che ne frattempo avrà incrementato la sua esperienza di hockey a Dar come giocatore e come futuro allenatore.
Uno degli obiettivi del 2015 è organizzare il primo torneo scolastico tanzaniano della storia dell’hockey, i ragazzi della scuola di Lindi già si stanno preparando all’evento…

guarda la galleria totografica, clicca qui!

ENGLISH VERSION!

Lindi is a small fisher’s town south-east of Tanzania, laying on the Indian Ocean, not far away from the old arab ruins of Kilwa, dating back the Sultanate of Zanzibar (XV century), today Unesco World Heritage Site.
Frank is a young Geography and Swahili teacher who works at the Lindi Secondary School and since a couple of years is studying at the University of Dar es Salaam to become a teacher also of physical education.
What do share in common Lindi and Frank with hockey?
Frank started playing hockey last May, when we started operating the HockeyTanzania project for the university students. Since then, Frank has been passionate with hockey. In a few months he first became a player, for the newly founded University Team, then he decided to “install” hockey in the school he works for, in Lindi. In July he left Dar for Lindi with some wooden hockey sticks built from prisoners of Dar es Salaam Prison in partnership with our HockeyTanzania project, and some hockey balls in his bag. He showed his students this new game, “mpira wa magongo”, literaly in Swahili “game of sticks”, some of them got curious and started to play. Surprise? They found out they reeeally enjoyed it! Word spread out and many more youngsters joined the practices, so that the group reached around 20 players in a few weeks! The only pity, just a few ladies tried and started to play… this is also related to a context in which sport among women is still not diffused, even tough little by little things are changing in Tanzania…pole pole!
Soon Frank will be back in Dar, he’ll return to Lindi for a short period in December and then, after obtaining his degree in Physical Education, he’ll go back to Lindi for good. In the meantime hockey will continue being played in Lindi under supervision of another physical education teacher, while Frank will hone is skill as player and his experience as coach.
One goal for 2015 is to organize the first tanzanian hockey school tournament, and Lindi’s students are already getting ready for it…

see the photogallery, click here!

Advertisements

One thought on “Hockey lands in the south of Tanzania! – L’Hockey è sbarcato nel Sud della Tanzania!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s